Casale di Polline è una meravigliosa location a pochi minuti da Roma, un antico casale il cui cuore batte dal 1700. Adagiato su un colle, immerso nel verde, domina il panorama del lago di Bracciano regalando ai suoi fortunati ospiti tramonti suggestivi. Qui, in questa magnifica location, Juliette e Felix hanno festeggiato il loro matrimonio.

Una giornata lunga ed emozionante, che qualche ora prima aveva avuto il suo culmine nella bellissima Collegiata di Santa Maria Assunta, nel comune di Anguillara Sabazia. I due sposi, visibilmente emozionati, avevano sancito la loro unione tra gli applausi e gli abbracci dei loro cari.

Il tempo di qualche scatto per le viuzze del paese e poi via su un’Alfa Spider verso il Casale. Ad accoglierli un’atmosfera intima e romantica, esaltata dal planning e dagli allestimenti di Pascale Ferragne ed Elisa Prati ed impreziosita dal tocco unico di Nina e i Fiori.

In un clima reso ancor più festoso e spensierato dalla musica de La Semicroma band, Juliette e Felix hanno regalato gioia e amore a tutti i presenti. Un wedding day dalle mille emozioni: le ho seguite e “assecondate” in ogni momento, rapito dalla complicità negli occhi dei due sposi e dall’incanto della campagna romana.

 

SHARE